Brochure

La miglior soluzione per le prove di torsione STATICHE e a FATICA.
I sistemi per prova di torsione TM TorsionMachine sono disponibili in una vasta gamma
di carichi, con capacità di coppia fino a 700 Nm. Il design compatto richiede uno spazio
minimo in laboratorio e offre una rigidità del telaio e un allineamento di alto livello.
Dotata dell’elettronica di controllo ad alte prestazioni di STEP Lab, la serie TM fornisce
dati di prova e controllo accurati per testare prodotti e provini come fili, elementi di
fissaggio, interruttori e molle.


Le industrie dove principalmente trovano applicazione sono quelle biomedicale,
automotive e aerospaziale, ma le prove di torsione sono comuni anche nelle
industrie della plastica, dei materiali metallici e dei dispositivi di fissaggio.


MACCHINA DI PROVA TORSIONALE
Brochure

La miglior soluzione per le prove di torsione STATICHE e a FATICA.
I sistemi per prova di torsione TM TorsionMachine sono disponibili in una vasta gamma
di carichi, con capacità di coppia fino a 700 Nm. Il design compatto richiede uno spazio
minimo in laboratorio e offre una rigidità del telaio e un allineamento di alto livello.
Dotata dell’elettronica di controllo ad alte prestazioni di STEP Lab, la serie TM fornisce
dati di prova e controllo accurati per testare prodotti e provini come fili, elementi di
fissaggio, interruttori e molle. Le industrie dove principalmente trovano applicazione sono
quelle biomedicale, automotive e aerospaziale, ma le prove di torsione sono comuni
anche nelle industrie della plastica, dei materiali metallici e dei dispositivi di fissaggio.


MACCHINA DI PROVA TORSIONALE

FEATURES

Manutenzione nulla

Elevata affidabilità

Elevata efficenza

Prestazioni elevate

Installazione semplice

Sistemi per prova di torsione

Sistemi per prova di torsione

  • Il design a doppia guida lineare offre un’elevata rigidità torsionale e un basso attrito assiale.
  • L’applicazione diretta della coppia dal motore brushless, senza alcuna trasmissione interposta, permette un vero sistema a ZERO BACKLASH.
  • Il sistema di bloccaggio del supporto di reazione regolabile permette un funzionamento flottante o fisso.
  • I trasduttori di coppia disponibili da 0,2- 1000 Nm forniscono una precisione superiore in una gamma molto ampia di prove.
  • Il software Test Center, con funzioni di prova di torsione, fornisce opzioni all’avanguardia per le prove di torsione di alto livello.
  • Il tool di protezione della cella di torsione impedisce il danneggiamento delle celle di torsione a bassa capacità durante l’impostazione della prova.
  • Sistema di precarico opzionale: con attuazione pneumatica e regolazione manuale del valore di precarico.
  • È anche possibile integrare la cella di carico assiale aggiuntiva per ottenere l’effettivo e accurato precarico sul campione.

Norme certificate

PROVA MATERIALE NORMA DESCRIZIONE
Prove statiche Plastica ASTM D638 Proprietà di trazione delle materie plastiche
Prove statiche Plastica ISO 527-1
ISO 527-2
Plastica-Determinazione delle proprietà di trazione
PROVA MATERIALE NORMA DESCRIZIONE
Prove statiche Metalli ASTM E21 Prove di trazione a temperatura elevata dei materiali metallici
Prove statiche Metalli ASTM E290 Test di piegatura del materiale per la duttilità
Prove statiche Metalli ASTM E517 Rapporto di deformazione plastica r per la lamiera
Prove statiche Metalli ASTM E646 Esponenti di indurimento a trazione (valori n) dei materiali metallici in fogli
Prove statiche Metalli ASTM E8M Prove di trazione dei materiali metallici
Prove statiche Metalli ASTM E9 Prove di compressione di materiali metallici a temperatura ambiente
Prove statiche Metalli EN 10002-1:2001 (replaced by ISO EN 6892-1:2019) Prova di trazione dei materiali metallici. Metodo di prova a temperatura ambiente
Prove statiche Metalli ISO 6892-1 Materiali metallici – Prove di trazione Parte 1: Metodo di prova a temperatura ambiente
Prove statiche Metalli ISO 7438 Materiali metallici. Prova di piegatura.
Prove statiche Metalli ISO 783 Materiali metallici – Prova di trazione dell’acciaio a temperatura elevata
PROVA MATERIALE NORMA DESCRIZIONE
Statica / Fatica Bici EN 15194 Biciclette a pedalata assistita elettricamente – EPAC Biciclette – metodi di prova
Statica / Fatica Bici ISO 4210-3 Requisiti di sicurezza per le biciclette – Parte 3: Metodi di prova comuni
Statica / Fatica Bici ISO 4210-4 Requisiti di sicurezza per le biciclette – Parte 4: Metodi di prova della frenata
Statica / Fatica Bici ISO 4210-5 Requisiti di sicurezza per le biciclette – Parte 5: Metodi di prova dello sterzo
Statica / Fatica Bici ISO 4210-6 Requisiti di sicurezza per le biciclette – Parte 6: Metodi di prova del telaio e della forcella
Statica / Fatica Bici ISO 4210-7 Requisiti di sicurezza per biciclette – Parte 7: Metodi di prova per ruote e cerchioni
Statica / Fatica Bici ISO 4210-8 Requisiti di sicurezza per le biciclette – Parte 8: Metodi di prova del pedale e del sistema di trasmissione
Statica / Fatica Bici ISO 4210-9 Requisiti di sicurezza per biciclette – Parte 9: Metodi di prova per selle e reggisella
PROVA MATERIALE NORMA DESCRIZIONE
Statica / Fatica Biomedicale ASTM F1264 Specifiche standard e metodi di prova per i dispositivi di fissazione intramidollare
Statica / Fatica Biomedicale ASTM F1717 Metodi di prova standard per le strutture implantari spinali in un modello di vertebrectomia
Statica / Fatica Biomedicale ASTM F1798 Metodo di prova standard per la valutazione delle proprietà statiche e di fatica dei meccanismi di interconnessione e dei sottoinsiemi utilizzati negli impianti di artrodesi spinale
Statica / Fatica Biomedicale ASTM F1800 Pratica standard per le prove di fatica ciclica dei componenti metallici del piatto tibiale delle protesi articolari totali del ginocchio
Statica / Fatica Biomedicale ASTM F2068 Specifiche standard per protesi femorali – impianti metallici
Statica / Fatica Biomedicale ASTM F2077 Metodi di prova per i dispositivi di fusione del corpo intervertebrale
Statica / Fatica Biomedicale ASTM F2193 Specifiche standard e metodi di prova per i componenti utilizzati nella fissazione chirurgica del sistema scheletrico spinale
Statica / Fatica Biomedicale ASTM F2502 Specifiche standard e metodi di prova per placche e viti riassorbibili per impianti di fissazione interna
Statica / Fatica Biomedicale ASTM F2580 Pratica standard per la valutazione della connessione modulare di una protesi d’anca femorale fissata prossimalmente
Statica / Fatica Biomedicale ASTM F2706 Metodi di prova standard per le costruzioni di impianti spinali occipito-cervicali e occipito-cervico-toracici in un modello di vertebrectomia
Statica / Fatica Biomedicale ASTM F382 Specifiche standard e metodo di prova per le placche ossee metalliche
Statica / Fatica Biomedicale ASTM F384 Specifiche standard e metodi di prova per i dispositivi metallici angolati di fissazione delle fratture ortopediche
Statica / Fatica Biomedicale ASTM F543 Specifiche standard e metodi di prova per viti ossee mediche metalliche
Statica / Fatica Biomedicale EN 843-1 Proprietà meccaniche di ceramiche monolitiche a temperatura ambiente – Determinazione della resistenza alla flessione
Statica / Fatica Biomedicale ISO 11405 Test di adesione alla struttura dentale
Statica / Fatica Biomedicale ISO 12189-8 Prove meccaniche di dispositivi spinali impiantabili – Metodo di prova a fatica per gruppi di impianti spinali che utilizzano un sostegno anteriore
Statica / Fatica Biomedicale ISO 14801 Odontoiatria – Impianti – Test di carico dinamico per impianti dentali endossei
Statica / Fatica Biomedicale ISO 14879-1 Protesi totale dell’articolazione del ginocchio Determinazione delle proprietà di resistenza dei vassoi tibiali del ginocchio
Statica / Fatica Biomedicale ISO 6872 Odontoiatria – Materiali ceramici
Statica / Fatica Biomedicale ISO 7206 Impianti per interventi chirurgici – Protesi articolari parziali e totali dell’anca
Statica / Fatica Biomedicale ISO 9585 Impianti per chirurgia – Determinazione della resistenza alla flessione e della rigidità delle placche ossee
PROVA MATERIALE NORMA DESCRIZIONE
Prove statiche Gomma ISO 2439 Determinazione della durezza (tecnica dell’indentazione)
Prove statiche Gomma ISO 3386 Determinazione delle caratteristiche di sollecitazione-deformazione in compressione
Esplora il nostro catalogo o contattaci per trovare insieme il prodotto adatto alla tua impresa.

Altri prodotti